Barga sotto l’albero con i colori del Celtic

Il Barga Celtic Supporters Club sta organizzando un’iniziativa benefica in concomitanza dell’Old Firm del 3 gennaio 2010, l’idea è quella di lanciare una campagna nelle scuole materne, elementari e medie per invitare i bambini a realizzare dei disegni sul tema “Barga sotto l’albero con i colori del Celtic” che poi potranno essere esposti per tutto il periodo natalizio in una sala che l’Amministrazione Comunale ci metterà a disposizione.

A tal propostito pubblichiamo una lettera che ci ha scritto il Presidente per aggiornarci sull’organizzazione dell’evento.

Buongiorno a tutti,

con la presente voglio aggiornarvi su di un iniziativa che è stata maturata nel giro di pochi giorni e che dopo la completa adesione del nostro direttivo ha incontrato l’entusiasmo dell’Assessore Renzo Pia e della Preside dell’Istituto comprensivo Dr.ssa Iolanda Bocci. La relazione la trovate in allegato e naturalmente come soggetto propositore ci vedrà coinvolti in modo determinante. Come potrete capire il nostro impegno verterà sull’organizzazione generale dell’iniziativa e dovremo fronteggiare qualsiasi aspetto, grande e piccolo. In particolar modo dovremo gestire la Galleria che intenderà affidarci il Comune, dove sarà necessario un allestimento adeguato per esporre i disegni e un presidio per permettere ai visitatori di acquistarli.  Tutto questo sforzo  se ben coordinato, ci permetterà di ottenere tre importanti risultati:

1. Renderci utili socialmente.
2. Farci conoscere e radicarci sul territorio.
3. Confrontarci e magari coinvolgere  gli altri Celtic Supporters Club internazionali con le nostre attività.

Questa è in sostanza la nostra prima esposizione pubblica. E’ arrivato il momento di indossare le maglie bianco-verdi a strisce orizzontali, forse un po’ prematuramente perché ancora dobbiamo misurare le nostre forze, ma a volte gli eventi impongono di farlo direttamente sul “campo di battaglia”. Compatibilmente con i Vostri impegni,  chiedo a ciascuno di Voi collaborazione vista l’importanza dell’evento. In questa fase chiunque riesca a dedicarvi pochi attimi del suo tempo sarà di grandissimo supporto e aiuto e porterà un contributo fondamentale. Il tempo stringe ma ce la faremo.

C’mon the hoops!

Un saluto a tutti,
Carlo Da Prato

E’ possibile scaricare la relazione in versione PDF da qui


Barga Celtic Supporters Club is staging a charity event in conjunction with the second Glasgow Derby of the season on 3rd of January 2010. The idea is to launch a campaign in nursery, primary and lower secondary schools in the Barga area, inviting the children to produce drawings using the theme “Barga Under the Christmas Tree with Celtic Colours” which can then be put on display for all to see during the entire Christmas period in a room which the local council has kindly given to us.

Regarding the above we have published a letter written by our club President informing us of the coming event:

“Good morning all,

I am writing to update you on the idea for the event which gained momentum in just a few days and after having full agreement with the go ahead, our plan was met with enthusiasm by Councillor Renzo Pia and the Headmistress of the comprehensive school Dr.ssa Iolanda Bocci. The summary of the event you will find attached and naturally as chief proposers, it will see us involved in a most determined way. As you can understand, our efforts will be to oversee the general organisation of the event and we will have to tackle every aspect, big or small. In particular, we need to manage the Gallery which the council intends to loan to us, where adequate preparation will be necessary to display the artwork and a place which will allow visitors to buy them. All of this effort, if coordinated well, will see us obtain three important results:

1. Make us useful in a social context.
2. Make ourselves known and produce roots in this territory.
3. Meet with and hopefully involve other international Celtic Supporter Clubs with our activities.

In essence, this is our first public relations event. The time has now come to put on the green and white hoops, perhaps a bit prematurely as we still have to measure our capabilities, but sometimes events force us to do so directly on the “field of battle”. Along with your daily tasks, I ask everyone of you to participate given the importance of the event. At this stage, whoever is able to dedicate some moments of their time would be a great help and will provide a fundamental contribution. Time is short but we can do it.

C’mon the hoops!

Hail Hail to all,
Carlo Da Prato”

The summary can be downloaded in PDF version here

Leave a Reply